Mese: novembre 2015

Il modo di gestire se stessi

Il modo di gestire se stessi - il blog del dottormic -

Il percorso del guerriero, un percorso per trovare il modo di gestire se stessi. Tutti i giorni abbiamo a che fare con il mondo che ci circonda, lavoro, famiglia, amici, conoscenti e via dicendo. A volte ci dimentichiamo di mantenere una sana e seria relazione con noi stessi e questo, in molte fasi della nostra vita, può essere un problema. A quel punto dobbiamo fermarci un momento e cominciare a guardarci dentro senza spaventarci della grande confusione che potremmo trovare. Mia sorella Maria Giovanna e mio cognato Matteo stanno seguendo in questi giorni il percorso del guerriero, corso che io ho già seguito un anno fa e che ancora oggi ricordo come se mi avessero preso, mi avessero rivoltato come si fa con un calzino, mi avessero sbattuto come uno straccio e alla fine mi avessero rimesso in pista con un bel calcio dove il sole non batte. Male? No, assolutamente solo bene! E non solo per quello che riguarda me.\r\n Tornando alle nostre aziende, alle nostre famiglie o semplicemente al gruppo di persone con cui condividiamo tempo e interessi,

Nutrirsi per aiutare la nostra salute orale

Nutrirsi per aiutare la nostra salute orale - il blog del dottormic -

L’igiene orale, che altro non è che lavarsi i denti nel modo corretto, è responsabile ancora oggi in Italia come nel mondo della maggior parte delle carie presenti nei nostri pazienti. Se vi piacciono i numeri sappiate che il 77% dei soggetti con cattiva igiene orale presenta carie a fronte del 37% che presenta carie con una buona igiene orale. Quindi il doppio delle probabilità. Non male direi. Ma dato che sono consapevole che con due numeri e dieci righe scritte sul blog non riuscirò a convincere chi non si lava i denti a prendere in mano uno spazzolino e cominciare a prendersi cura della propria bocca, cambierò direttamente discorso. Parlerò di cibo. Comunque bisogna nutrirsi e tanto vale farlo in un modo che sia di aiuto anche alla nostra salute orale. Anche in questo caso il paradigma è cambiato; alcuni anni fa abbiamo parlato di come certi cibi fossero dannosi per la nostra salute orale e aumentassero il rischio di carie. Oggi voglio introdurre il discorso sui cibi che possono essere un alleato per tutelare la salute orale. Dobbiamo lavarci

Creare la nostra vita

Creare la Nostra Vita - il blog del dottormic -

Quattro anni fa, durante uno dei nostri incontri con i pazienti, a più di mille persone ho cercato di spiegare cosa la tecnologia digitale potesse fare per noi e per le persone che si affidano alle nostre cure.\r\nLe cose sono poi andate avanti. Abbiamo introdotto davvero tanta tecnologia in studio. In tutte le situazioni oggi possiamo affidarci a strumenti potentissimi per svolgere al meglio il nostro lavoro. Ma appunto sempre di strumenti stiamo parlando. Quando vado a suonare, dopo che abbiamo montato il palco con tutta la strumentazione, mi fermo sempre a dare un’ultima occhiata per godermi lo spettacolo delle chitarre e degli amplificatori, della batteria e di tutte le cromature che risplendono sotto le luci. Tutto bellissimo! Ma senza i musicisti, tutto assolutamente inutile.\r\n Oggi non mi chiedo più che cosa la tecnologia può fare per me, ma come IO posso cambiare il mio lavoro per far si che la tecnologia sia veramente utile. \r\n Il concetto è sempre lo stesso: dobbiamo creare la nostra vita. Con la tecnologia vale lo stesso discorso, non possiamo pensare che le innovazioni tecnologiche creino

Vita da cani

Vita da cani - il blog del dottormic -

Ho appena finito di leggere Sales Dogs di Blair Singer e devo dire che mi ha dato degli spunti inaspettati. Pensavo fosse solo l’ennesimo manuale su come incrementare le vendite di un prodotto o di un servizio, invece ho trovato espresse alcune idee molto profonde sulla necessità di imparare a “vendere” non un prodotto ma la propria idea, il proprio concetto. Addirittura ho letto di come spesso facciamo fatica a convincere perfino noi stessi che il prodotto migliore al mondo siamo noi!\r\n Questo mi ha dato lo spunto per ideare un gioco all’interno dello studio: ho scritto 5 profili di cani e li ho sottoposti a tutte le persone che lavorano con me. Dopo averli letti ho invitato ognuno ad assegnare un profilo ad ogni collega presente in studio. Alla fine ho chiesto ad ognuno di auto-assegnarsi un profilo per vedere se il modo in cui ci vediamo (e il modo in cui ci vendiamo al prossimo) è lo stesso che gli altri vedono per noi. Ne è venuto fuori un quadro molto divertente. Non solo è stato interessante scoprire

Evviva la Business Class

Evviva la Business Class - il blog del dottormic -

La business Class è finita…W la business Class!\r\nQuando un anno fa mi hanno proposto di partecipare ad un percorso di formazione per imprenditori che avrebbe coperto l’arco di un anno, la prima cosa che ho pensato è che fosse un programma esagerato per la mia formazione. In fondo sono un dentista, non sono un vero imprenditore, passo la parte del mio tempo in studio con i pazienti, mi aggiorno costantemente, gestisco i collaboratori e cosi via…\r\nPoi ho scoperto che erano tutte cavolate! Io sono prima di tutto una persona e come tutte le persone ho un cervello che uso (o dovrei usare) per pensare, un corpo che uso per svolgere le mansioni pratiche e uno spirito che mi serve per gestire tutto quello che non si vede, in particolar modo le emozioni.\r\n La Business Class, a dispetto di un nome un po’ troppo legato alla logica aziendale, mi ha insegnato tanto come persona. Mi ha insegnato ad usare il cervello per superare gli ostacoli e risolvere i problemi e non per crearli. Mi ha insegnato a curare e il mio corpo in

L’autostima passa anche da qui

L’autostima passa anche da qui - il blog del dottormic -

Lo sapete che la cura quotidiana dell’igiene orale può essere un potentissimo esercizio per l’autostima?\r\n Poniti un obiettivo per riuscire a migliorare la tua autostima. L’autostima, o il valore che diamo a noi stessi, rappresenta un aspetto molto importante del nostro benessere emozionale. Avere un’autostima elevata sta a significare che siamo capaci di accettare noi stessi per ciò che siamo, sentendoci generalmente soddisfatti. Devi imparare a trasformare la tua voce interiore da critica e negativa a incoraggiante e positiva. Devi prendere la decisione di riformulare ogni pensiero che ti riguarda in modo positivo. \r\n Inizia col porti l’obiettivo di essere più positivo verso te stesso…\r\nPer esempio, il tuo obiettivo potrebbe essere il seguente: “Sarò più positivo nei miei confronti e mi rivolgerò a me stesso per affrontare un obiettivo realizzabile e alla mia portata. La cura del proprio aspetto e della propria igiene orale rappresenta uno dei modi più semplici ed efficaci per iniziare un piccolo percorso personale verso una rinnovata stima verso se stessi. \r\n Vediamo quali vantaggi praticamente sicuri e immediati porta la cura quotidiana dell’igiene della bocca: \r\n\r\n \r\n

Tirarsi indietro è come rubare

Tirarsi indietro è come rubare - il blog del dottormic -

Tutte le volte che ho sperimentato la condivisione ho ottenuto più di quello che volevo. O meglio, la sensazione è stata quella di aver sempre ricevuto più di quello che ho dato.\r\n Di recente ho letto un’affermazione di Neil Young, cantante e artista che stimo e ammmiro da anni: “Tirarsi indietro è come rubare”. Io sottoscrivo in pieno. Venerdi scorso ho partecipato ad un incontro in cui odontoiatri e odontotecnici non si sono tirati indietro e hanno messo in campo una serie di temi che spaziavano dalla tecnica operativa e clinica, all’organizzazione aziendale, al marketing. Si è parlato di tutto ma soprattutto si è condiviso molto e molto apertamente. È stata una giornata molto bella e interessante durante la quale nessuno ha voluto rinunciare a mettere se stesso sul piatto. \r\n Si dice che l’economia moderna sia fondata oggi sull’arte e sulla capacità di creare relazioni ed emozioni che con il “fare arte” vanno a braccetto. Io penso che sia prorpio così e durante i due giorni di incontri è avvenuto proprio questo. Oltre allo sforzo fisico degli organizzatori, è venuto