Anche gli impianti si ammalano

Anche gli impianti si ammalano - il blog del dottormic -

Quando parliamo di mettere impianti ai nostri pazienti, siamo sicuri che stiamo offrendo il massimo della tecnologia disponibile. Stiamo dando la possibilità al paziente di riavere i denti persi e di tornare a masticare come prima, gli stiamo dando la possibilità di mantenere inalterato il suo aspetto estetico e a volte anche di migliorarlo. Stiamo accedendo a cure avanzate con utilizzo di materiali avanzatissimi con i quali possiamo rigenerare l’osso che è stato perduto e possiamo pianificare un tipo di chirurgia minimamente invasiva per mantenere il massimo del comfort possibile per il paziente. Insomma quando parliamo di impianti, parliamo davvero del futuro che è già presente, promettiamo e consegniamo la luna e oltre, realizziamo praticamente la felicità di tutti i pazienti che si rivolgono a noi…

MA…

Gli impianti non sono per tutti e non possiamo prometterli a tutti i nostri pazienti. Persone che hanno particolari condizioni di salute generale o che non sono abituate ad una igiene orale corretta o che fumano, sono persone alle quali non possiamo promettere nulla perché non abbiamo i mezzi per promettere ciò che loro desiderano a quelle condizioni.

Gli impianti non sono meglio dei denti. Non ha senso togliere un dente per mettere un impianto. Certo, se un dente è incurabile verrà tolto e sostituito da un impianto ma prima di affermare che il dente è incurabile devo almeno avere provato a curarlo e avere valutato se non sia il caso di mantenerlo in bocca anche al 70-80% delle sue possibilità. Anche mio nonno era un po’ vecchio e non in forma ma non abbiamo mai pensato di sostituirlo con un pezzo di titanio lucente…

Gli impianti vanno curati nel tempo. È vero che si ammalano come i denti, anzi si ammalano pure peggio. Se possediamo un’automobile e la usiamo regolarmente allora dovremo fare controlli frequenti e tutti i lavori di manutenzione necessari a mantenerla in efficienza corretta.
La malattia di cui si ammalano gli impianti si chiama perimplantite. È una malattia grave per l’impianto che può portare alla sua perdita definitiva. Gli impianti vanno mantenuti e curati meglio e più frequentemente dei denti naturali ed è per questo che si arriva a fare un impianto solo quando non c’è più speranza per un dente.

C'è un commento su “Anche gli impianti si ammalano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.