Etica ed Estetica…ed il bello della diretta.

Etica ed Estetica…e il bello della diretta. - il blog del dottormic -

Oggi sono a Brescia per il congresso dell’Accademia Italiana di Odontoiatria Estetica. Questa volta l’incontro prevede, oltre alle relazioni in ambito tecnico e clinico, una valutazione ed una riflessione sulle possibilità di incontro tra l’estetica e l’etica in odontoiatria. Parla il professor Philippe Daverio e ci dà la possibilità di uscire dai denti.\r\n

Si parla di etica comportamentale. Ci si chiede cosa siano le abitudini, il modo di vedere il mondo. Si arriva a chiedersi non cosa una persona deve fare, ma perché lo deve fare.\r\nQuando si parla di estetica si parla invece della somma dei valori che noi diamo alle cose o che universalmente accettiamo e condividiamo. Alla parola estetica segue poi il concetto di bello.\r\nA questo punto la discussione riparte da questa parola; l’idea stessa del bello non è facile da definire. Per i greci una cosa è bella quando è buona o meglio quando  serve a qualcosa. Un papa disse qualche anno fa che la bellezza avrebbe salvato il mondo. In realtà la parola bello è stata inventata nel medioevo e si forma attorno all’idea di chi è forzuto, di chi è in forma come lo spagnolo hermoso. Nel 1600 in Francia ciò che è bello è ciò che appare vero e che quindi mi interessa e mi piace.

\r\n

Le opere, le visioni, i concetti cambiano con gli anni e forse non esiste il valore assoluto di bello.\r\nLa nostra idea di bello si è formata sulla pratica. La domanda che bisogna avere il coraggio di porsi è proprio il concetto di utilità legato all’estetica.\r\nSe qualcosa che siamo in grado di fare non porta a nulla di utile, non serve a nulla, allora non è nemmeno bello. Questo concetto è in netto contrasto con il concetto di armonia che definisce qualcosa di astratto e di supremo.  Un concetto difficile da comprendere. Armonia è un equilibrio fra i numeri. La nostra  pulsione è verso l’armonia che cerchiamo costantemente di raggiungere. Un concetto di bello universale.

\r\n

Non so che dirvi, ho deciso di ascoltare e di riportare i concetti fondamentali. Quello che ho compreso io ovviamente. La mia giornata oggi è iniziata cosi. Una bella giornata. Dipende dal concetto che ognuno di voi ha di bello, ovviamente.

C'è un commento su “Etica ed Estetica…ed il bello della diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.