Sbiancamento pre-estivo

sbiancamento pre-estivo

La pulizia di primavera e lo sbiancamento pre-estivo.

Come sempre allo scoccare della primavera assistiamo ad un picco delle richieste di sbiancamento in studio. Per venire incontro a tutte le esigenze abbiamo cominciato a proporre e ad ampliare la gamma offerta.
Oggi quindi le possibilità per sbiancare i denti sono diventate fondamentalmente tre, rispondono a esigenze cliniche e in alcuni casi possono venire incontro alle diverse esigenze dei pazienti.

Possiamo proporre lo sbiancamento domiciliare con l’uso di mascherine che vanno applicate non più una intera notte ma un’ora al giorno per circa una settimana a seconda del risultato che si vuole ottenere. Il vantaggio delle mascherine sta nel fatto che in caso di un secondo trattamento a distanza di tempo è necessario ricevere solamente una nuova siringa di sbiancante potendo utilizzare le mascherine che vengono conservate.

Al secondo posto troviamo la seduta di sbiancamento che viene effettuata in studio. Questa seduta dura circa un’ora e serve per sbiancare i denti in modo naturale controllato e duraturo. Utilizziamo questo sbiancamento nei casi particolarmente complessi dove il colore di partenza dei denti è molto compromesso.

Da qualche tempo abbiamo introdotto un particolare tipo di distaccamento che viene eseguito nella stessa seduta dell’igiene a fine trattamento. Si tratta di un tipo di sbiancante che agisce il modo rapido e che va a completare le manovre di igiene e pulizia appena terminate. È uno sbiancamento rapido sicuro e che può essere ripetuto nelle successive sedute di igiene a discrezione dell’igienista.

Lo sbiancamento è un trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.