Autunno: nuovi progetti e inizi

autunno nuovi progetti e inizi - il blog del dottormic -

L’autunno ha sempre il sapore di un nuovo inizio. Dopo l’estate e il ritorno dalle vacanze riposati e in forma, la voglia di ricominciare a fare progetti è sempre tanta.

Quest’anno il nostro progetto è molto importante, è un progetto che guarda al futuro ma che richiama molto il passato. Parliamo di un progetto che riguarda la protesi mobile o, detto in una parola più comune, le dentiere.

Sono scomparse le dentiere?
Qualche anno fa abbiamo tutti pensato che, con l’arrivo degli impianti fissi in titanio, le dentiere mobili fossero destinate a scomparire per sempre. La realtà, di fatto, ha smentito questa previsione.

Per due motivi fondamentali: il primo motivo sta nel fatto che gli impianti non sono per tutti. Ancora oggi ci sono pazienti che, per svariati motivi, non possono usufruire di questa soluzione.
Attenzione, sono rarissime le controindicazioni assolute e io dico sempre che tecnicamente possiamo fare di tutto (al limite del miracoloso) tuttavia, quando parlo col paziente e insieme mettiamo sul piatto della bilancia i pro e i contro, spesso la decisione cade su soluzioni più semplici e immediate rispetto a soluzioni più complesse.

Senza contare che esiste un fattore cosiddetto socio-economico che non di rado ci impedisce di proporre e sostenere soluzioni di tipo implantare. In questo caso la parola d’ordine deve essere la “sostenibilità” nel senso che una cura, per essere efficace, deve essere sostenibile per il paziente sia da un punto di vista economico che di capacità di mantenimento del lavoro nel tempo e di energia per affrontare cure a volte lunghe e complesse.

L’altro aspetto importante da considerare è quello anagrafico. Il nostro studio si prende cura da più di 30 anni della salute di migliaia di persone. Sappiamo che la popolazione italiana sta di fatto invecchiando pertanto possiamo pensare che anche la popolazione del nostro studio presenta un’età media sempre più alta. Questo ci mette di fronte a pazienti che già sono portatori di protesi nobili che vanno mantenute o sostituite oppure a pazienti che pima o poi dovranno affrontare la decisione su che tipo di cure affrontare per continuare a masticare, parlare e vivere con nuovi denti che funzionino al meglio.

È nostra precisa scelta e nostro dovere poter offrire tutte le soluzioni possibili che vanno dalla classica dentiera alle più moderne tecniche di rigenerazione di osso e inserimento di impianti.

È per questo che nei prossimi mesi vogliamo affrontare questo tema cercando di informare più pazienti possibile sul fatto che, oltre agli impianti, già pubblicizzati oltre misura, possiamo offrire soluzioni più semplici ma spesso altrettanto efficaci per poter condurre una sana vita di relazione potendo tornare a masticare senza difficoltà. È un tema che ritengo attuale, reale e vicino alle esigenze delle persone che si affidano alle nostre cure.

N.O.I. ci siamo e vi aspettiamo sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *