Arrivederci giugno

arrivederci giugno - il blog del dottormic -

Ma com’è successo che giugno è quasi finito? In un attimo è arrivato luglio e in studio abbiamo cominciato la turnazione per le vacanze estive.

Per N.O.I. è importante continuare a erogare i nostri servizi senza interruzione ma abbiamo anche bisogno di riposo.

Come molti dei nostri pazienti sanno, abbiamo messo in pratica, ormai da molti anni, la strategia dei turni per cui andiamo in vacanza in periodi differenti avendo così la possibilità di rimanere sempre aperti, anche nel periodo di agosto.
Questo sappiamo essere un grosso vantaggio per i pazienti che non trovano lo studio chiuso e hanno la sicurezza di poter usufruire del servizio e dell’assistenza in tutti i periodi dell’anno.

Tuttavia questa gestione ha bisogno anche di un po’ di pazienza da parte di quelle persone che hanno bisogno di un appuntamento e in quel periodo, il dottore o la dottoressa che normalmente li curano, sono assenti.
Magari facciamo aspettare un po’ di più, qualche volta abbiamo bisogno di mettere una pezza in attesa che torni il responsabile delle cure per quel paziente ma abbiamo comunque la ferma volontà di ascoltare il problema di tutti e di provare a porre un rimedio il più utile possibile.

Devo dire che da qualche anno si sono ridotte notevolmente le urgenze in questi periodi e questo grazie all’impegno di tutti nella programmazione della salute ovvero nell’idea che la salute vada programmata con interventi di cure e prevenzione mirati e continuati nel tempo.

In questo modo è più difficile ammalarsi e più facile porre rimedio ai piccoli problemi che si possono presentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.