Insistere e Desistere

insisteredesistere-ilblogdeldottormic-

Pensiamo spesso al fatto che arrivano in studio, ogni giorno, pazienti nuovi ai quali è necessario spiegare la nostra filosofia di cura. Presentiamo i nostri percorsi relativi alla prevenzione e all’importanza della programmazione per la salute della bocca e non solo. Ci permettiamo di insistere su questo argomento convinti di lavorare per migliorare la qualità della vita dei nostri pazienti. Il rischio a volte può essere quello di trascurare chi è già pazienti da anni, dando per scontato che perseguano lo scopo della salute in modo continuato e senza indecisioni.
Questo può essere un grosso errore.

Se è vero che ci permettiamo di insistere non dobbiamo permettere che ci sia chi pensa di desistere.
Queste due parole sono sorelle, una il contrario dell’altra. Dove insistere significa ribadire la necessità di perseverare, al contrario desistere potrebbe essere un fermarsi che porta il segno della rinuncia. Percepisco chiaramente a volte nei trattamenti complessi o nelle situazioni in cui la cura si protrae per lungo tempo il pericolo dell’allentamento di tensione, dell’abbandono dei propositi, a volte con sollievo, anche quando viene fatto a malincuore. Si molla la presa sulla condotta corretta e giusta.

Ciò da cui si desiste era già iniziato, perfino con entusiasmo, era pianificato e progettato, deciso a priori come qualcosa che avrebbe portato beneficio. I pazienti non avevano deciso di astenersi a priori, avevano abbracciato l’idea di salute che avevamo in mente per loro ma ad un certo punto hanno deciso di desistere dal progetto, hanno cessato di credere ai suoi benefici, hanno lasciato andare fermandosi. Di fronte a questa situazione mi sono chiesto cosa sia possibile fare per aiutare non solo i nuovi pazienti pieni di entusiasmo ma anche chi l’entusiasmo, nel tempo l’ha un po’ perso.
È per questo che in studio cerchiamo sempre di offrire nuovi spunti, nuove informazioni e nuove iniziative per cercare, insistendo, di coinvolgere chi è nuovo e di mantenere l’impegno di chi pensa di cedere alla tentazione di desistere abbandonando la possibilità di mantenere uno stile di vita sano e positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.